Responsabilità Civile

 

Responsabilità Civile - Oggetto della garanzia
TUA si obbliga a tenere indenne l’assicurato e i componenti il suo
nucleo familiare, nei limiti del massimale indicato, di quanto costoro
siano tenuti a versare a titolo di risarcimento (per capitale, interessi
e spese) quali civilmente responsabili di danni cagionati involontariamente
a terzi, per morte, per lesioni personali e per danneggiamenti
a cose e animali, in conseguenza di un fatto accidentale
causato dalla proprietà, possesso, uso del cane o gatto identificato
in polizza, anche se affidato a terzi temporaneamente in custodia,
purché tale custodia non costituisca attività professionale.
Si intende altresì compreso l’uso dei cani per l’esercizio della caccia
e la partecipazione a concorsi e mostre.
Qualora il danno derivi da cani che:
a) non abbiano, se prevista per legge, la museruola e/o il guinzaglio
quando sono nelle vie o in luoghi aperti al pubblico, nei locali
pubblici o sui mezzi pubblici;
b) per addestramento, razza, selezione o incrocio possiedano
spiccate attitudini aggressive;
la franchigia di cui all’Art. C.4 (200 euro) si intende raddoppiata.

Shinystat